Regione Lombardia

uso responsabile acqua potabile

Pubblicato il 11 luglio 2017 • Emergenza

Emergenza idrica:
la situazione è sotto controllo, ma si raccomanda un uso responsabile dell’acqua potabile.

Il gestore del servizio idrico della provincia di Cremona, Padania Acque S.p.A., vista la situazione meteorologica di particolare siccità e il perdurare della calura,
raccomanda un uso responsabile dell’acqua potabile, in particolare negli orari di massimo utilizzo: dalle ore 17:00 alle ore 23:00.
Nella fascia oraria indicata, si invitano pertanto gli utenti a non utilizzare l’acqua dell’acquedotto in modo massivo: per irrigare orti e giardini, ad esempio, o per riempire piscine e lavare i propri automezzi.
Per tali motivi si raccomanda, in via generale, ad un consumo responsabile dell’acqua potabile, riservato ai soli usi alimentari e igienico-sanitari.
Padania Acque conferma che in tutti i Comuni della provincia il servizio dell’acquedotto è garantito. Tuttavia, a causa delle condizioni climatiche di caldo perdurante, gli impianti e le strutture del servizio sono costretti a un carico di lavoro superiore alla norma e guasti e interruzioni potrebbero rendersi più frequenti.

In tal caso, Padania Acque interverrà al fine di ripristinare tempestivamente la corretta erogazione del servizio.
Padania Acque Spa - L’Amministratore Delegato : Alessandro Lanfranchi